fbpx

Una novità tutta in rosa è arrivata in casa Fami!

Da un incontro casuale è nata una collaborazione splendida” racconta… 

Francesca Ercolani in Fami

Laureata nel 2016 in architettura all’università di Firenze e mamma di una splendida bimba di 2 anni e mezzo, Francesca Ercolani, classe 1986 è la nuova figura professionale arrivata in azienda.

Come ti trovi?
Mi trovo benissimo, è un ambiente giovane e sono tutti meravigliosi, umani.
Avendo una bimba piccola per me è fondamentale avere tranquillità e stabilità.
Ho la possibilità di avere una flessibilità che non si trova facilmente.

 

Cosa ti piace di più?
Non solo lavoro ma contemporaneamente ho la possibilità di formarmi e di imparare cose nuove, è molto stimolante.

Era proprio quello che cercavo, il concetto di staticità non fa per me.

Cosa ti piace meno?
Diciamo le cose troppo burocratiche e la sprecisione. Non sopporto di rimandare le cose.” […sorride]

Arrivata per collaborazioni saltuarie a settembre/ottobre 2019 e più presente da Febbraio è diventata una figura trasversale che si occupa sia della parte amministrativa che della progettazione CAD.

Come hai vissuto il covid?
È stata dura, ho lavorato in smart working, conciliare figli e lavoro non è stato semplice. Lorenzo e Alessandro sono stati bravissimi con la gestione del lavoro durante la crisi. Tutti quanti abbiamo tenuto duro, adesso andiamo avanti con entusiasmo un giorno per volta.”

Quindi, considerazioni finali? 🙂
Sono molto orgogliosa di lavorare qui!

Un anno in casa Fami – tecnologia e news all’insegna delle macchine cnc

Un anno in casa Fami – tecnologia e news all’insegna delle macchine cnc

In Fami, nella nostra piccola azienda di lavorazioni multimateriali, quest’anno sono successe tante cose. Il solito post di chiusura anno direte voi.. Forse. Ma ci piacerebbe raccontarvi come siamo cresciuti, come ci siamo rinnovati sotto molti punti di vista.

Vorremmo farvi arrivare la nostra voglia, il nostro impegno che mettiamo ogni giorno in questa azienda di famiglia nonostante i famosi “tempi che corrono”.
E allora iniziamo dal principio, sia dentro che fuori ce ne sono successe tante!

Read more